Baglioni Hotel Carlton @it

Ristorante Savini

Tornato alla ribalta dopo un periodo di stallo, il Savini si è riproposto nel suo originario ruolo di tempio della gourmandise di Milano.

Merito di Giuseppe Gatto, che ha voluto una radicale ristrutturazione del locale, per poi affidarlo alla gestione del figlio Sebastian Luca e alla cucina del giovane e talentuoso chef Matteo Torretta.

In piena Galleria Vittorio Emanuele II, il Savini accoglie gli avventori con una rampa di scale di velluto rosso che portano al piano rialzato, da cui si può godere una splendida vista sulla Galleria.

Arredo sobrio ed elegante, tavoli rigorosamente tondi per favorire la convivialità, tessuti e tendaggi pregiati e mise en place con posate in argento, calici Schot Zwiesel soffiati a bocca e piatti Bernardeau personalizzati.

Un ambiente di elevata classe, caratterizzato da un impeccabile servizio e da una cucina che mescola i classici della tradizione milanese, come il risotto con lo zafferano, l’ossobuco o la classica costoletta, a piatti originali e fantasiosi come ad esempio Zuppa di mais alla vaniglia con calamari spillo in salsa verde e germogli di barbabietola, Maialino da latte sardo su carpaccio di barbabietole, porri spadellati e chutney di scalogno, limone e peperoncino, o Foie gras alla plancia con insalata di cavolfiori e mosto di vino.

Il ristorante offre anche la possibilità di accedervi ad orari particolari, ad esempio dopo avere assistito ad uno spettacolo alla Scala.

Al pianterreno sono inoltre presenti una pasticceria/caffetteria e una boutique di prodotti enogastronomici selezionati.
 

Ristorante Savini
Galleria Vittorio Emanuele II
20121 Milano – Italia
Tel. +39 02 72003433
prenotazioni@savinimilano.it
www.savinimilano.it