Baglioni Hotels

Eugenio Rigo è il nuovo Direttore Generale del Relais Santa Croce

Rigo, porta la sua vasta esperienza nel settore alberghiero e la sua profonda conoscenza del Gruppo Baglioni, al Relais Santa Croce, celebre albergo 5 stelle nel cuore di Firenze

Eugenio Rigo è il nuovo Direttore Generale del Relais Santa Croce

Rigo, in qualità di Direttore Generale, guiderà l’albergo in una nuova fase della sua storia, seguendo la strategia di attuale riposizionamento del marchio.

Eugenio Rigo, nato a Riva del Garda nel 1953, ha iniziato la sua carriera nel settore alberghiero da giovanissimo. Cominciando a lavorare come Receptionist per il Grand Hotel Continental di Monaco di Baviera, l’Hotel Excelsior Ferrari e il Golf Hotel Campo di Madonna di Campiglio, nel tempo ha ricoperto mansioni di crescente responsabilità. Nel 1992, è stato nominato Manager dell’Hotel Vittoria di Brescia e, dal 1999 al 2005, Direttore Generale, prima dell’Hotel Relaisfranciacorta, dell’Hotel della Torre 1850 e del Ristorante La Dolce Vita, nel Bresciano, e poi dell’Hotel Villa La Bollina, in provincia di Alessandria. Il suo percorso professionale è proseguito con la nomina di General Manager all’Hotel Metropole di Venezia, dove per tre anni si è occupato di supervisione e coordinamento di tutti i reparti dell’albergo e di gestione delle Risorse Umane. Nel 2008, è entrato nel Gruppo Baglioni come Direttore Generale dell’Hotel Due Torri di Verona, dove, oltre a svolgere incarichi dirigenziali, ha attivamente partecipato alle politiche aziendali, occupandosi di pianificazioni strategiche.

“Sarà per me un piacere offrire la mia esperienza al Relais Santa Croce e contribuire a portare avanti, con impegno e passione, un concetto di lusso, tipico del Gruppo Baglioni, che combina i più moderni e raffinati comfort con una particolare attenzione per l’arte e la storia” ha dichiarato Eugenio Rigo. “Questo albergo, nel cuore di Firenze, conciliando elegantemente il presente della comodità e del servizio con il passato della tradizione e dell’arte, l’intimità di una residenza privata con il piacere di un luogo di evasione, mostra di avere un enorme patrimonio da valorizzare. Per questo, l’impegno del management sarà rivolto ad esaltarne le evidenti qualità con l’obiettivo di offrire ai suoi ospiti un’esperienza di soggiorno unica ed indimenticabile.”

Il Relais Santa Croce, nel centro di Firenze, in un palazzo del ‘700, il cui recente restauro ha riportato allo splendore affreschi risalenti al XVIII secolo, materiali preziosi e mobili d’epoca, offre ai suoi ospiti un’atmosfera unica, dove il grande stile italiano si combina con gusto e raffinatezza alla professionalità e personalizzazione del servizio.

Le 24 lussuose camere e meravigliose suite, l’elegante Bar e l’incantevole Sala della Musica, il Ristorante Guelfi e Ghibellini con la sua cucina toscana e mediterranea e le 2 ampie sale riunioni, sono sapientemente incorniciati dalla cura del dettaglio e dalla personalizzazione del servizio, che rendono il Relais Santa Croce uno dei migliori alberghi di lusso a Firenze.