Baglioni Hotels

Tavola rotonda sulle Eccellenze Fiorentine al Relais Santa Croce

Il Relais Santa Croce è stato scelto dalle eccellenze culturali Fiorentine ed internazionali quale sede di 3 sessioni di tavole rotonde

Tavola rotonda sulle Eccellenze Fiorentine al Relais Santa Croce

Il Relais Santa Croce di Firenze, hotel della Baglioni Collection associato Relais & Châteaux, è stato scelto dalle eccellenze culturali Fiorentine ed internazionali quale sede di 3 sessioni di tavole rotonde, che si sono svolte lo scorso 1 dicembre nella suggestiva Sala della Musica dell’hotel, aventi per oggetto le seguenti tematiche:

- Musei, progetti, risorse, eventi & partnership bi-laterali quali generatori di consenso per l’attrazione di nuovi investimenti
- Ricerche, proposte, progetti, per la messa a regime degli elementi innovativi e delle potenzialità inespresse o giacenti della città
- Coscienza delle “Nuove conoscenze”: promozione internazionale delle conoscenze e degli elementi definiti ‘attrattivi’ per la città

Intervenuti al consesso alcune tra le realta’ piu’ importanti del mondo culturale cittadino, nazionale ed internazionale: Cna Firenze, Fondazione Casso di Risparmio Oma, Sovrintendenza al Polo Museale Fiorentino, Once, University of California Sand Diego, Florens 2010, Biennale enogastronomia fiorentina, Centro Sperimentale di Arte Contemporanea, Parco d’Arte Pazzagli, Palazzo Fallani Atelier, AACUPI-USA University of Florence, Pro Loco Firenze, Fondazione Meyer, Associazione Toscana Usa, Fondazione Angeli del Bello, Palazzo Jules Maidoff for the Visual Arts, UNESCO FIRENZE, Centro linguistico italiano Firenze, Universita’ di Firenze Micc, Lorenzo de Medici, Eli Lilly, Centrica-Uffici Touch, CEA Paris, CEA London, Lamborghini, Sigma Sei, Galleria Frilli, Progetti Italia- brasile 2011, Dedalus Software for Health Care, Zagato, PromoFirenze, CITM

Dalle tavole rotonde i relatori hanno espresso unanime consenso per la creazione di un network rendendosi artefici di un nuovo format di relazione d’impresa volto all’integrazione internazionale.
L’evento ha contribuito alla realizzazione di una rete di conoscenze e di relazioni solidale in grado di cooperare con regime di continuità nei progetti selezionati e appositamente realizzati per far meglio comprendere quelle che sono le “Eccellenze Fiorentine”, da un punto di vista regionale ma anche e soprattutto presentandole in ambito nazionale e internazionale.

Nel corso dell’evento è stato presentato dall’ amministratore delegato di Centrica, Dott. Marco Cappellini, Uffizi Touch, uno schermo interattivo che contiene tutta la collezione della Galleria degli Uffizi, comprese le Opere del Corridoio del Vasari. Questo innovativo strumento consente all’utente di esplorare i capolavori dei più grandi artisti in modo estremamente realistico, ricco di dettagli e informazioni.
Installato in anteprima al Relais Santa Croce per tutto il mese di Dicembre, è disponibile per gli ospiti dell’hotel, ma anche per piccoli gruppi di interesse, università, associazioni, ordini professionali.

Scarica le foto dell’evento