Go to home page Questo Hotel Menu Tools Menu
Indietro

Shopping

Il centro di Roma ospita gli showroom degli stilisti italiani più famosi e una vastità di negozi e negozietti di tutti i generi, anche grazie alla conformazione delle stradine medioevali e agli interni dei palazzi rinascimentali, che non permettono l’apertura di enormi department store.

I luoghi in cui si condensano le tappe dello shopping di lusso sono le tre vie parallele che convergono in Via del Corso partendo da Piazza di Spagna e dintorni. In particolare Via Condotti, Via Borgognona e Via Frattina.

Via Condotti parte dal centro di Piazza di Spagna ai piedi della magnifica scalinata di Trinità dei Monti. La via deve questo nome ai condotti che trasportavano l’acqua fino alle Terme di Agrippa. E’ oggi una elegantissima via su cui si affacciano i lussuosi negozi dei brand più esclusivi, come ad esempio Bulgari, che nel 1905 inaugurò proprio qui il suo atelier nell’anno. E ancora Hermés, Cartier, Ferragamo e la storica sartoria maschile Battistoni.

In Via Borgognona troviamo tra gli altri i marchi romani Fendi, Gai Mattiolo e Laura Biagiotti, mentre in Via Frattina ci sono Tiffany, Versace e Byblos.
Nella zona compresa tra queste tre vie troverete gli show room di Giorgio Armani, Burberry, Celine, Dior, Dolce & Gabbana, Alberta Ferretti e Louis Vuitton.

Una vasta scelta di camicerie e negozi da uomo si trovano in Via del Gambero e di Via delle Carrozze. Un vero tuffo nel passato è il negozio dei Fratelli Vigano, in via Minghetti 7. Aperto nel 1873, propone cappelli di tutte le fogge e abbigliamento classico per uomo.

Meno esclusiva è Via del Corso, che collega Piazza del Popolo a Piazza Venezia. Qui si può però trovare una vasta scelta di abbigliamento e accessori sportivi e di marchi giovani.

Per la gioielleria, oltre alle grandi firme di Via Condotti e Via Frattina, sono imperdibili Via Bocca di Leone e Via della Vite. Se cercate in particolare gioielli artigianali e artistici dovrete recarvi in Via Mario dei Fiori, mentre troverete suggestive botteghe di gioielli antichi, etnici e ricercati tra i vicoli del quartiere Monti.

I negozi di antiquariato sono in Via dei Coronari, Via Margutta, Via del Babuino, Via del Pellegrino e Via Giulia. Quest’ultima è forse la via più romantica della città, costellata di chiese, palazzi sontuosi e scorci da sogno, completamente dedicata ai negozi di antiquariato e arte. Fino agli anni ’60 molti pittori avevano il proprio studio in via del Babuino e via Margutta. Gli ex studi sono ora eleganti gallerie d’arte e negozi di antichità.
Decisamente più informali, gli antiquari di Via Panisperna nel rione Monti possono riservare interessanti sorprese per oggetti e arredi di modernariato.

I veri appassionati di antiquariato sanno bene che i migliori affari si fanno nei mercatini.
Tra i tanti che si possono trovare ogni giorno a Roma, segnaliamo il mercato delle stampe d’epoca vicino a Via del Corso, in Piazza Fontanella Borghese.
Questo piccolo mercato si svolge tutti i giorni tranne la domenica. Qui si trovano quasi sempre le classiche stampe di Piranesi con gli scorci più suggestivi della città.

Decisamente più popolare è l’affollato mercato domenicale di Porta Portese. Vecchio e nuovo sono qui mescolati insieme ad una folla chiassosa e divertente: mobili antichi, vestiti nuovi e usati, costumi teatrali, cibo, fiori, bric a brac e cineserie, caviale russo e macchine fotografiche, vecchi elettrodomestici e anticaglie.

Sempre ogni domenica dalle 10:00 alle 19:00, si tiene il mercatino di Borghetto Flaminio in Piazzale della Marina. Duecentoquaranta stand di oggettistica, vestiti, piccolo antiquariato, curiosità’, libri e manufatti. 


Vicino a piazza Navona potrete percorrere la suggestiva Via del Governo Vecchio, piccolo fashion district della moda vintage in città. La strada è costellata di boutique e vecchi negozi senza insegna, che espongono oggetti originali e senza tempo. I più noti sono Arsenale, Mado, Jade & More, Tempi Moderni, Indecoroso.
Vestiti Usati Cinzia e Maga Morgana sono una miniera per chi si diverte a scovare capi da collezione in mezzo alla confusione. Possono essere molto interessanti in particolare per occhiali, borse e stivali.


Il quartiere di Trastevere è ricco di piccole boutiques indipendenti, originali negozi di arredamento, accessori e piccole librerie di genere. Segnaliamo l’esclusiva profumeria di Via della Lungaretta per le sue selezionatissime introvabili fragranze. Fino a notte tarda le strade del rione sono occupate da bancarelle di artigianato di vario tipo.

In Via Cola di Rienzo, poco distante dalla Basilica di San Pietro, potete trovare grandi negozi di abbigliamento, intimo, accessori e borse. Soffermatevi nella storica gastronomia Castroni, il più famoso negozio di Roma per le specialità alimentari di ogni parte del mondo. Per uno sfizioso spuntino entrate dal vicino Franchi, che offre i migliori supplì della città.

Da Piazza della Repubblica potrete accedere a Via Nazionale, dove al civico 252 si trova Melbookstore, una delle più grandi librerie della città con ampie sezioni dedicate al cinema e allo spettacolo. Continuando a percorrere Via Nazionale troverete una vasta scelta di negozi di abbigliamento, accessori e profumerie.

In Piazza Argentina c’è poi Feltrinelli, una delle principali case editrici e librerie italiane. Nel negozio si trovano più di 70.000 titoli e una grande sezione separata riservata a CD e multimedia. Altre sedi di Feltrinelli in centro storico sono in Via del Babuino, con ampia sezione di libri su Roma, e in Galleria Alberto Sordi, dove si trovano anche i grandi magazzini di lusso La Rinascente.

La libreria Arion di Via Veneto 42 è la più nottambula, venerdì e sabato rimane aperta fino alle 24. Potrete soffermarvi a leggere nel salottino del piano superiore dedicato degustando anche un drink o un caffè. E’ presente anche una selezione di libri in lingua originale.

Nel cuore di Trastevere, in Via dei Fienaroli 28, c’è infine la libreria Bibli, aperta fino a mezzanotte. E’ anche un internet cafè dove è possibile sfogliare un libro sorseggiando un drink o un caffè, e ospita spesso piccoli eventi culturali.  

  • Facebook

Book your stay

1
2
0
1