Go to home page Questo Hotel Menu Tools Menu
Indietro

Riserva Naturale Cornate e Fosini

Riserva Naturale Cornate e Fosini

La Riserva Naturale Cornate e Fosini si estende su di un massiccio di rupi calcaree a strapiombo a oltre 1000 metri sul livello del mare, tra il comune di Montieri (GR) e quello di Radicondoli (SI).

Costituisce un’importante area faunistica e floristica, in cui si possono osservare rari esemplari di falco pellegrino e falco lanario, oltre a daini, istrici e caprioli, e dove sono presenti interessantissime specie vegetali endemiche, come la viola etrusca, la fritillaria tenerella e l’orofita hypericum coris.

Grazie alla totale assenza di inquinamento luminoso, la riserva è considerata una posizione ottimale per l’osservazione notturna delle stelle.

Al suo interno si trovano inoltre il castello di Fosini, risalente al 1100, un’antica miniera di argento, e le cave di Rosso Ammonitico, il tipico marmo rosso che è stato utilizzato per la pavimentazione rosata del Duomo di Siena.

Riserva Naturale Cornate e Fosini
Inizio percorso c/o Centro visite Casa Gerfalco
Località Gerfalco
58026 Montieri (GR) – Italia

  • Facebook

Book your stay

1
2
0
1