Go to home page Questo Hotel Menu Tools Menu
Indietro

Museo Nazionale del Bargello

Il Museo Nazionale del Bargello si trova nell’imponente edificio che si affaccia su via del Proconsolo a Firenze, costruito intorno alla metà del Duecento per il Capitano del Popolo, che divenne successivamente sede del podestà e del Consiglio di Giustizia.

Qui dal 1856 sono state raccolte alcune delle sculture più importanti del Rinascimento, fino a incoronare l’edificio Museo della Scultura nel 1886, in occasione dei 500 anni della nascita di Donatello.

Alla collezione di sculture si sono aggiunte le donazioni di oggetti gotici e rinascimentali dell’antiquario Louis Carrand, la collezione di armi dell’ambasciatore Costantino Ressman, e la pregevole raccolta di tessuti di epoca compresa tra il VI e il XVIII secolo donata da Giulio Franchetti.

Tra le sculture spiccano le opere di Michelangelo, come il Bacco Ebbro, la Madonna col Bambino e San Giovannino, il Bruto e il David-Apollo.

Del Donatello sono presenti i David in bronzo e in marmo, il Busto di giovane e il busto di Niccolò da Uzzano, ed il Marzocco, emblema della città di Firenze.

Il Museo Nazionale del Bargello ospita inoltre opere del Giambologna, di Jacopo Sansovino, e due formelle raffiguranti il Sacrificio di Isacco seguite in competizione da Lorenzo Ghiberti e Filippo Brunelleschi per la seconda porta bronzea del Battistero.

Va ricordata infine la splendida collezione di maioliche italiane di produzione prevalentemente urbinate, faentina e veneziana.


Museo Nazionale del Bargello
Via del Proconsolo, 4
50122 Firenze – Italia
Tel. +39 055 265 4321 ‎
info@polomuseale.firenze.it
http://www.uffizi.firenze.it

  • Facebook

Book your stay

1
2
0
1