Baglioni Hotel Luna @it

Museo Fortuny

All’interno di Palazzo Fortuny di Venezia, splendido esempio di architettura gotica, il Museo Mariano Fortuny è dedicato alle discipline che si riconducono alla comunicazione visiva, raccogliendo l’eredità culturale di Mariano Fortuny che qui ebbe il suo atelier di fotografia, scenografia e scenotecnica.

Nel salone del primo piano nobile si trovano dipinti, tessuti preziosi a rivestire le pareti, ed una serie di interessanti lampade. Procedendo al secondo piani si trovano l’atelier, che raccoglie opere di Mariano Fortuny e di altri artisti, e la biblioteca.

La collezione Fortuny è quindi composta da circa 150 dipinti di Mariano Fortuny, una raccolta di fotografie che vanno dal 1850 alla Seconda Guerra Mondiale, e un ampio campionario di tessuti che venivano trattati per poi ricavarne modelli decorativi e disegni.

Mariano Fortuny si dedicò in modo quasi ossessivo ad una approfondita ricerca sulla luce, realizzando egli stesso particolarissime lampade ad uso sia ornamentale che professionale, ognuna specificatamente studiata per illuminare ambienti, architetture o opere d’arte.

Il piano terra è invece dedicato alle mostre temporanee che si susseguono durante tutto l’arco dell’anno.


Museo Fortuny
San Marco, 3958
30124 Venezia – Italia
Tel. +39 041 5200995
info@fmcvenezia.it
www.museiciviciveneziani.it