Baglioni Hotel Regina @it

Casa Museo Mario Praz

Al terzo piano di Palazzo Primoli, dove si trova anche il Museo Napoleonico di Roma, c’è l’appartamento in cui abitò Mario Praz dal 1969 alla sua morte, avvenuta nel 1982.

Oltre che ad essere un eminente studioso di letteratura inglese, Praz fu anche un collezionista di antichità.

La collezione esposta presenta circa 1200 articoli tra cui librerie intarsiate, specchiere, divani, lampadari, dipinti, sculture e oggetti, principalmente databili tra la fine del ’700 e la prima metà dell’800.

Lungo un percorso di nove sale, questi oggetti ripropongono il caratteristico gusto neoclassico in voga in Europa tra il XVIII e il XIX secolo, che si rispecchia nei cristalli di Boemia, nelle porcellane tedesche o nelle malachiti Russe, come pure negli arredi inglesi, nei bronzi francesi, nei dipinti dei vedutisti o nei ritratti dei regnanti.

Tutto questo materiale fu raccolto da Mario Praz nel corso dei suoi viaggi in Austria, Germania, Francia e in Europa Settentrionale.

Orario d’apertura: 9:00-14:00 / 14:30-19:30
Chiuso il lunedì
Ingresso gratuito

Casa Museo Mario Praz
Palazzo Primoli, terzo piano (ascensore)
Via Zanardelli 1 (zona piazza Navona).
00186 Roma – Italia
Tel. +39 06 6861089
museopraz@museopraz.191.it
www.museopraz.beniculturali.it