Relais Santa Croce

Palazzo Strozzi

Capolavoro dell’architettura fiorentina del Rinascimento, Palazzo Strozzi si trova tra Via Strozzi e Via de’ Tornabuoni.

La sua imponenza deriva dal contenzioso storico tra la famiglia Strozzi e i Medici. Dopo essere stato esiliato da Firenze e avere ottenuto una immensa fortuna come banchiere a Napoli, Filippo Strozzi tornò infatti alla città natale con il preciso scopo di innalzare il più grande palazzo mai visto a Firenze.

Ben 15 edifici furono acquistati e abbattuti per i lavori di costruzione e i successivi ampliamenti, che si protrassero dal 1489 alla seconda metà del 1800.

Dopo il restauro del 1999, Palazzo Strozzi di Firenze è oggi sede di tre importanti istituti culturali: il Gabinetto G.P. Vissieux (associazione scientifico-letteraria), l’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento, e L’Istituto Italiano di Scienze Umane.

La Fondazione Strozzi, incaricata della gestione degli spazi comuni del Palazzo, allestisce mostre di portata internazionale. Tra gli eventi più recenti possiamo ricordare la mostra su De Chirico, Balthus, Magritte e Max Ernst, quella sulla storia del Trompe-L’Oeil, e quella su Caterina de’ Medici.

Palazzo Strozzi ospita inoltre il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina.


Palazzo Strozzi
Piazza degli Strozzi
50123 Firenze - Italia
Tel. +39 055 2776461/06
info@fondazionepalazzostrozzi.it 
www.palazzostrozzi.org